Uthihita Parsvakonasana – Come fare e quali sono i suoi benefici?

2 0

La vita è troppo breve per permetterti di sederti e lamentarti dei tristi giorni di accumuli di sudore e indigestione, di crescite e depressioni di capelli rachitici e di sentimenti per lo più incontrollati. Che ci crediate o no, con lo yoga c'è una soluzione per tutto. Spesso la depressione e le emozioni sono legate al corpo malsano.

Un corpo malsano cova un essere umano triste e per finire, l'accumulo di ciccia che hai così attentamente controllato durante i tuoi vent'anni, ora ha rinunciato a te. Questo è il motivo per cui nell'argomento di oggi parleremo delle universita 'e dei benefici di uno di questi yoga tra i tanti del lotto. Anche se il catalogo ti rovinerà le scelte, facciamo in modo che il bambino passi a prenderne uno alla volta. Che ne dici della tua giornata che inizia con Uthihita parsvakonasana?

Uthihita parsvakonasana

Suggerimenti per principianti:

Se sei nuovo a questo, ecco alcune cose che devi sapere.

  • Inizia a fare a stomaco vuoto. Ciò significa che anche l'intestino dovrebbe essere pulito.
  • La mattinata è il momento ideale per esercitarsi e nel caso in cui ti perdi, pratica la sera, assicurandoti che ci sia almeno un intervallo di 5 ore dal pasto e dal tempo di pratica.
  • In qualsiasi momento se provi dolore in qualsiasi parte del tuo corpo, fermati subito. Ricordati sempre di cercare una guida esperta prima di provare per conto tuo.

Vedi altro: Uttana Kurmasana

Precauzioni:

  • Se hai l'anca rotta o il midollo molle, è meglio che tu decida di non farlo perché il midollo toracico nella tua vita potrebbe essere fatale per te se è andato male.
  • Non adatto a chi ha un sistema nervoso debole o articolazioni deboli. Poiché questa posa esercita una pressione nelle articolazioni, potrebbe metterti in una posa scomoda.

Controindicazioni:

  • Il mal di testa è una controindicazione comune associata a questo. Smettere di praticare se la tua esperienza mal di testa o emicrania. O stai lontano dal praticarlo se provi qualcosa di questo. Dal momento che la posa comporta il movimento del collo e degli occhi, chi soffre di emicrania potrebbe avere problemi mentre lo fa.
  • Se hai un problema al collo, non girare a guardare il braccio superiore. Potresti guardare dritto e allungare i lati del collo in modo uniforme. In alternativa, guarda sul pavimento.
  • L'altra controindicazione comune è l'insonnia e la pressione sanguigna alta o bassa.

Come farlo?

L'Uthihita Parsvakonasana è anche conosciuto con il suo nome inglese come prolungamento dell'angolo laterale.Uthihita in sanscrito significa 'allungato', parsva significa 'lato', kona significa 'angolo' e asana è 'postura'.

1

Questo è uno dei molti nomi di yoga che letteralmente sostengono la loro posizione finale, di solito il nome che imita la posizione finale. Fortunatamente, questo è uno di quelli facili e può essere eseguito dai principianti senza alcuna difficoltà.

Tuttavia, per dominarlo, la pratica dovrebbe essere mantenuta costantemente. Ci vorrà molta pazienza e tempo per dominarlo.

Vedi altro: Upavista Konasana Benefits

Iniziare.

  • Stando sul tuo tappetino yoga fai un respiro profondo e fallo uscire, raddrizzando la colonna vertebrale nella prova. Il collo dovrebbe essere allineato con la colonna vertebrale mentre guardi avanti bloccando lo sguardo.
  • Ora solleva un piede del pavimento e mettilo a pochi passi da te. Questa può essere una delle tue gambe, qui diciamo solo la destra.
  • La tua gamba sinistra dovrebbe essere ancora dritta mentre forma una V invertita morbida con la parte inferiore del corpo. La spaziatura tra le due gambe dovrebbe essere sufficiente per creare un tratto morbido ma non troppo fastidio.
  • Ora inizia a chinarti muovendo il tuo corpo in avanti mantenendo la gamba sinistra dritta mentre la gamba destra si piega completamente fino a che le cosce sono parallele al terreno, il piede e l'articolazione del ginocchio allineati centralmente.

Riposare solo lo stomaco sul ginocchio ora fa una leggera svolta dall'altro lato. Dato che la tua gamba destra è qui, ruota verso destra.

Mentre usi il tuo braccio destro come base di supporto, muovi il braccio sinistro sopra la tua testa tenendolo dritto. Ora ti sentirai leggermente disteso mentre muovi il braccio all'indietro, il tuo collo si inclina a fianco.

Blocca la posizione per alcuni buoni secondi prima di rilasciarla.

Perché dovresti farlo?

  • Mentre allunghi gli arti inferiori, stai inconsapevolmente partecipando a un allenamento per le gambe che non solo li rassoda e li tonifica, ma li distende anche. Alcuni mesi in questo yoga e presto sentirai qualche centimetro che si aggiunge alla tua lunghezza del busto.
  • Lo stretching non si limita alla parte inferiore del corpo, ma solo allungando la vita si estende la parte superiore del corpo che, ancora una volta, è una tecnica che aumenta di altezza.
  • Ora puoi evitare arresti cardiaci non necessari con questa posizione. Quando allunghi le braccia, sentirai sicuramente un tratto morbido nel braccio che significherebbe che i tuoi muscoli cardiaci vengono messi al lavoro per ripulire le arterie ei ventricoli ostruiti.
  • Questo è anche un buon esercizio intestinale dove il tuo addome ora torto e allungato dà un buon allenamento agli organi all'interno risultante in una corretta digestione e un aumento del metabolismo.
  • Si estende l'inguine, la colonna vertebrale, la vita e le spalle.
  • Stimola gli organi addominali e aumenta la resistenza

Vedi altro: Come fare Uddiyana Bandha

Uthitita Parsvakonasana è probabilmente una posa difficile. Per quei principianti là fuori, potrebbe essere difficile per le articolazioni. La posa richiede anche una buona comprensione del tuo corpo e l'allineamento di esso. Inizia con la supervisione e vai piano. La posa richiede pazienza e perseveranza per ottenere l'arte giusta. Ma una volta fatto, sarai in grado di trarne molti benefici, che saranno positivi per il tuo corpo.

Fonte immagini: Shutterstock

1

Leave a Reply

+ 17 = 18